Tour a piedi – Barbaresco

Acquista ora e viaggia per tutto il 2021! (Data aperta)
Da€49.99
Nome e Cognome*
Indirizzo Email*
Numero partecipanti*
Richieste Aggiuntive*
* Dichiaro di aver letto e di accettare la Privacy Policy.
Per proseguire devi accettare la privacy policy
Salva nei preferiti

Adding item to wishlist requires an account

157

logo consorzio moscato asti

  • Durata: 5 Ore
  • Gruppo : fino a 10 Persone
  • tenda icona
    Guida Ecoturistica
  • tenda icona
    Difficoltà: Media
  • Partenza: Barbaresco
  • Età Min: 12+

A spasso per Barbaresco

Inizieremo il nostro percorso a piedi nel borgo di Barbaresco partendo dalla suggestiva e originale sede dell’Enoteca Regionale del Barbaresco, allestita fin dal 1986 all’interno del fabbricato della ex Confraternita di San Donato, edificio sacro ormai in disuso che si affaccia sulla piazza del Municipio.

Proseguiremo poi verso Cascina Rabaglio, piccola azienda agricola a conduzione famigliare posta a poche centinaia di metri, qui Andrea, Daniela e Filippo hanno raccolto l’eredità del nonno e dal 2005 coltivano i loro vigneti situati nei comuni di Neive, Alba e Treiso Barbaresco e producono, oltre a un ottimo Barbaresco, anche Dolcetto, Barbera, Langhe Arneis e Langhe Riesling.

Dopo la prima tappa e la prima degustazione, scenderemo lungo il crinale della collina e raggiungeremo l’Azienda Agricola Saverio Vacca.
Qui proprio Saverio ci farà degustare i suoi vini e ci parlerà della storia della sua famiglia a partire dal 1958, anno in cui il nonno Francesco avviò una piccola azienda vinicola e la stabilì sulla “Collina dell’Ovello”, partecipando poi attivamente e con grande lungimiranza alla fondazione della Cooperativa Produttori del Barbaresco, allo scopo di dare dignità ai vigneti ed al vino di Barbaresco.

L’azienda, poi ereditata dal figlio Mario e in seguito dal nipote Saverio, oggi si trova sempre lì, sulla “Collina dell’Ovello” e produce ottimi vini come la Barbera d’Alba DOC, il Dolcetto d’Alba DOC, il Langhe rosso DOC e Langhe Arneis DOC, oltre al giovane rosato Arcadia e il rosso fragrante Morej. Tutti da degustare!

Ancora qualche centinaio di metri di vigneti e colline e cielo e bellezza… ed eccoci giunti a Cascina Albano, dove la scoppiettante famiglia Vacca ci accoglierà per una fantastica esperienza sensoriale.
Un’altra famiglia, un’altra storia di lavoro e passione da raccontare e altri fantastici vini da degustare, come la Barbera d’Alba DOC, il Dolcetto d’Alba DOC, il Langhe Arneis DOCG, ma anche le ottime bollicine, le ultime nate a Cascina Albano: il Metodo Classico “Perschers” e lo spumante “Sciarmat”.

Vini ottimi, dai nomi originali e dalle etichette deliziosamente disegnate a mano, una cura che testimonia l’amore per il prodotto, l’entusiasmo e l’impegno giovanile delle nuove generazioni che qui, con i figli Marco e Marta, hanno raccolto l’eredità di un’azienda storica, ma con un occhio rivolto verso il futuro, l’innovazione e con un particolare rispetto per il territorio e l’ambiente.
Una tappa unica e indimenticabile per gli amanti del vino, dell’arte e della creatività.

Ripreso il cammino, ci avvieremo verso il Consorzio Produttori di Barbaresco, di cui sono conferitori due dei nostri produttori sul sentiero: Cascina Albano e l’Az. Agricola Saverio Vacca. La sede del Consorzio è situata sulla piazza principale, proprio di fronte all’imponente Torre e proprio qui ci sarà la possibilità di degustare un ottimo bicchiere di Barbaresco.

Chi lo desidera potrà poi inerpicarsi per la scala che porta in cima alla Torre, per godere di una vista a dir poco incantevole.

Terminata la visita, dopo un brevissimo tratto nel caratteristico borgo di Barbaresco, torneremo infine al punto di partenza, l’Enoteca Regionale del Barbaresco, dove sarà possibile degustare un ultimo calice in questo ambiente così unico e suggestivo, una conclusione degna di un tour esclusivo e che difficilmente dimenticherete!

Dettagli del Tour

Partenza

Barbaresco

Il prezzo include

  • Guida Ecoturistica
  • Zainetto in cotone dei Sentieri Gastronomici
  • Tasca in cotone e bicchiere da degustazione

Equipaggiamento consigliato

  • Scarpe da ginnastica
  • Abbigliamento comodo
Itinerario e tappe

Barbaresco

Galleria