Tour a piedi alle pendici del “Re di Pietra”: il Monviso.

MONVISO
Da€69.90
Nome e Cognome*
Indirizzo Email*
Numero partecipanti*
Scegli una data*
Richieste Aggiuntive*
* Dichiaro di aver letto e di accettare la Privacy Policy.
Per proseguire devi accettare la privacy policy
Salva nei preferiti

Adding item to wishlist requires an account

1366

logo consorzio moscato asti

Minimo anni : 12+

 

Una suggestiva passeggiata in montagna, su sentieri che percorrono il “Re di Pietra”, il  Monviso, la montagna che domina il Piemonte e che origina il più lungo fiume di’Italia, il Po.

Piccoli produttori di bontà locali, panorami mozzafiato e vite che cambiano in un momento per tornare alla natura e alle origini di un luogo magico, un tour montano dalla commovente bellezza che rimarrà nel cuore di chi lo percorrerà… con noi.

  • Durata: 6 Ore
  • Gruppo : fino a 20 Persone
  • tenda icona
    Guida E-bike
  • tenda icona
    Difficoltà: Media
  • Luogo di ritrovo: Quel Po di Pan - Via capoluogo Villa, 27 - Ostana CN
  • Età Min: 12+
Dettagli del tour

Partenza

Ritrovo ore 9,00 – Panificio Quel po’ di Pan

Il prezzo include

  • Guida escursionistica
  • Degustazioni presso i produttori
  • Bicchiere da degustazione con tasca
  • Bottiglietta d'acqua
  • Mappa del sentiero
  • Assicurazione RC viaggi

Il prezzo non include

  • Acquisto presso i produttori
  • Trasferimenti da e per punti di partenza
  • Assicurazione annullamento
  • Tutto ciò che non è esplicitato ne " il prezzo comprende "

Equipaggiamento consigliato

  • Abbigliamento comodo
  • Scarpe da ginnastica
Mappa
Itinerario e tappe

Prima Tappa: Quel po' di Pan

Partiremo insieme da Ostana, dove, in Frazione Villa, troveremo il Panificio “Quel po di Pan”, un panificio a 1250 metri di altitudine e vista Monviso, dove una coppia di ragazzi, Flavio e Chiara si sono trasferiti tre anni fa e hanno aperto non solo un forno che produce cose buonissime, ma il loro sogno: vivere in montagna e avere una propria attività.

Una partenza che metterà tutti di buon umore, per lo spirito degli ospiti, per la bontà dei prodotti e per la vista spettacolare sul Monviso.

Seconda Tappa: la Chiesa di Nicolao

Inizieremo la nostra camminata verso e, un paio di chilometri dopo, giungeremo in Frazione Bernardi di Ostana, dove potremo ammirare la Chiesa di San Nicolao, pieve di antica origine e totalmente restaurata alla fine del 1800, incastonata su un ripido sperone roccioso affacciato sul Monviso. Qui avremo la possibilità di incontrare l’Azienda Agricola Le Marie, che darà in degustazione i vini di produzione propria, nei dieci ettari di vigna aziendale, che si trovano tra i 400 e i 450 metri e godono di una felice posizione e di un clemente microclima che favoriscono la perfetta maturazione delle uve.

Terza Tappa: Agriturismo Nostro Mizoun

Ancora un po’ di strada e giungeremo all’Agriturismo Nostro Mizoun, dove potremo sostare per una gustosa pausa pranzo a base di piatti tipici, un vero e proprio pranzo formato da tre portate tradizionali che faranno gustare il sapore di queste incantevoli montagne. La pausa all’Agriturismo Mizoun farà scoprire anche altre particolarità del luogo, come la produzione di deliziosi liquori a partire da erbe locali  o l’allevamento di cani da pastore di razza Pastore dei Pirenei, dei giganti eleganti e morbidissimi che custodiscono con coraggio il gregge dagli attacchi dei predatori, anche a costo della vita.

Quarta Tappa: Azienda Agricola Apicoltura Volavia

Dopo questa pausa ristoratrice sarà tempo di riprendere il cammino per dirigersi nuovamente verso la borgata principale di Ostana, ma non senza prima essersi fermati in Frazione Sant’Antonio, dove sarà presente con il suo delizioso miele l’Azienda Agricola Apicoltura Volavia, attività nomade, che impiega particolare attenzione alle fioriture di montagna. Ci sarà quindi la possibilità di assaggiare i mieli prodotti in  quantità limitata ai piedi del Monviso, tutti certificati biologici.

Sarà quindi tempo di tornare verso il punto di partenza e di salutare queste meravigliose montagne, l’aria leggera che le sovrasta e in particolare lui, sua maestà il Monviso che nel frattempo non avrà mai smesso di osservarci e … di viaggiare con noi!


X